Lagerstroemia indica – Complementi sul fiore

Una nuova e più ricca documentazione fotografica del fiore di Lagerstroemia indica ha suggerito di dedicare uno specifico post a questo carattere, piuttosto che integrare il precedente articolo di per sé già corposo.

Infiorescenza a pannocchia eretta in punta ai rametti.
Fiore dai petali singolari, arricciati in cima (lamina) e strettissimi, ridotti a un tubicino, alla base (unghia).
I petali sono attaccati al calice fra un sepalo e l’altro.
Simmetria esagonale, rispettata in corolla e…
…calice.

Un aspetto singolare del fiore è la presenza di due tipi di stami: un primo insieme con stami dalle antere gialle e filamenti corti, numerosissimi e assiepati fra loro; un secondo set con filamenti lunghissimi, antere scure e in numero di sei, come la simmetria del fiore.

Una foresta di filamenti diafani sormontati da antere gialle con due sacche polliniche
Eleganti stami dai filamenti fucsia e antere solcate da strisce viola scuro
Il pistillo si mimetizza fra gli stami ‘alti’ e non è immediato trovarlo
Stigma amaranto e dall’aspetto simile a certe caramelle gommose. Nella foto si distinguono, sulla sua superficie attaccaticcia, granuli di polline minutissimi.
Ovario supero. Nella foto si distingue l’attaccatura degli stami alti, i filamenti scuri, e bassi, i monconi traslucidi.
Sezione longitudinale dell’ovario. La placentazione (disposizione degli ovuli nell’ovario) è centrale.
Una struttura verticale al centro che porta gli ovuli
Singolo ovulo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.