Ricerca per fiore – Fiori in fascetti e in mazzolini

Il post contiene una raccolta di alberi con fiori raggruppati in ciuffetti o riuniti in mazzolini. Il singolo fiore può avere dimensione, forma, colore più diversi, ma quello che conta, nello spirito del post, è che l’osservatore nel guardare l’albero da lontano percepisca i fiori organizzati in strutture più o meno ampie, quasi bouquet distribuiti fra il fogliame o disseminati tra i rami se l’albero fiorisce prima di mettere le foglie.
Le specie sono ordinate secondo il periodo di fioritura, riferito alla città di Padova: 45.5° di latitudine nord, 21m slm.

periodo di fiorituraspecie
febbraio Fraxinus angustifolia
(a volte da fine gennaio e prima di mettere le foglie)
marzoViburnum tinus
fine marzo e aprilePrunus avium (prima di mettere le foglie)
inizio aprile Acer platanoides (prima di mettere delle foglie)
aprile fino a giugno inoltratoPittosporum tobira (spesso anche da marzo)
aprile Fraxinus excelsior, F. ornus, Acer campestre
(per le tre specie: al mettere delle foglie);
Viburnum lantana, Acer ginnala, Viburnum opulus
aprile e maggioIlex aquifolium, Crataegus monogyna,
Crataegus x lavallei Carrieri
fra aprile e maggioSambucus nigra, Crataegus levigata Paul’s Scarlet,
Viburnus opulus Flore Pleno
da inizio maggio a fine luglioGenere Tilia (la fioritura varia molto con la specie)
maggioCornus sanguinea
luglio e agostoClerodendrum trichotomum
da ottobre a febbraio inoltratoArbutus unedo

Fraxinus angustifolia. L’infiorescenza è un ciuffetto di fiori nudi, questi si distendono dopo qualche settimana e prestissimo sono fecondati.
Fioritura: febbraio, a volte gennaio; fiorisce prima di mettere le foglie.

Viburnum tinus. Piccoli fiori bianchi con petali saldati alla base e boccioli variamente rossicci. Il fogliame scuro esalta il bianco dei corimbi.
Fioritura: Marzo

Prunus avium (Ciliegio). Il fiore per antonomasia: cinque petali bianchi e numerosissime antere giallo arancio. Vistosi fascetti sporgono sui rami spogli annunciando la primavera.
Fioritura: fine marzo e aprile, prima di mettere le foglie.

Acer platanoides. Corimbi eretti giallo verdognoli che tingono di sé tutto l’albero. Il singolo fiore ha simmetria pentagonale.
Fioritura: inizio aprile prima di mettere le foglie.

Pittopsorum tobira (Pitosforo). Piccoli fiori bianchi che tendono a virare al giallo in piccoli mazzetti. Questi son posti al centro di una rosellina di foglie verdissime e da lontano sembrano granuli bianchi su un tappeto verde scuro.
Fioritura: aprile, ma spesso anche marzo, fino in giugno inoltrato.

Fraxinus excelsior. La fioritura copia in tutto quella del cugino angustifolia, tranne nel periodo.
Fioritura: aprile al mettere delle foglie.

Fraxinus ornus. L’orniello al contrario dei cugini frassini ha fiore con corolla: quattro petali piccoli e stretti, tanto numerosi da rendere vistosissima l’infiorescenza. Macchie bianco crema coprono l’albero che non passa inosservato.
Fioritura: aprile al mettere delle foglie.

Viburnum lantana. Infiorescenza bianca e globosa (ricorda il cugino Pallon di Maggio). I singoli fiori con cinque petali sono saldati alla base.
Fioritura: aprile.

Acer campestre. Fioritura simile al cugino Acero riccio.
Fioritura: aprile al mettere delle foglie.

Acer ginnala. Corimbi giallognoli poco visibili fra il fogliame non ancora verde intenso. I piccoli fiori singoli hanno cinque petali.
Fioritura: aprile.

Ilex aquifolium (Agrifoglio). Piccoli corimbi bianchi di fiorellini a simmetria quadrangolare. Pianta dioica. Macchie bianche ben visibili sullo sfondo verde scuro del fogliame.
Fioritura: aprile e maggio.

Crataegus monogyna (Biancospino). Fiore a simmetria pentagonale, con antere scure che spiccano sui petali bianchi. Da lontano si distinguono chiazze bianche appressate.
Fiortura: aprile e per tutto maggio

Crataegus x lavallei Carrieri (Biancospino Carrieri). I bianchi corimbi si stagliano sul verde cupo delle foglie in macchie ravvicinate. Fiore simile a quello del cugino Crataegus monogyna.
Fioritura: aprile e maggio.

Sambucus nigra. Fiori a simmetria pentagonale, bianchi con antere gialle. Da lontano si distinguono grandi macchie circolari bianche variamente raggruppate sul fogliame verde scuro.
Fioritura: fra aprile e maggio.

Crataegus levigata Paul’s Scarlet (Paul’s Scarlet). Densi corimbi violetti come piccoli cuscini appoggiati sul fogliame. Il singolo fiore è simile ad una minuscola rosellina.
Fioritura: fra aprile e maggio.

Viburnum opulus Flore Pleno (Pallon di Maggio). Fioritura esuberante in grossi corimbi di forma sferica. Le infiorescenze sono così fitte da nascondere quasi il verde delle foglie.
Fioritura: fine aprile e tutto maggio

Viburnum opulus. Infiorescenze circolari composte: fioretti bianchi con petali saldati alla base al centro, brattee a mo’ di corolla lungo la circonferenza.
Fioritura: maggio.

Genere Tilia. Tutti i tigli fioriscono allo stesso modo: fiori biancocrema, per alcune specie, gialli per altri, a simmetria pentagonale, disposti in mazzolini pendenti da cinque a una dozzina di fiori. Il profumo è inebriante.
La fioritura varia molto con la specie: da inizio maggio fino in luglio.

Cornus sanguinea (Sanguinella). Vistosi corimbi portano fioretti bianco crema. Fiori a simmetria quadrangolare.
Fioritura: maggio.

Clerodendrum trichotomum. Fioretti con cinque lunghi petali stretti e bianchi. I mazzetti (corimbi) candidi sono visibilissimi sul verde scuro delle grandi foglie.
Fioritura: luglio e agosto.

Arbutus unedo (Corbezzolo). Piccolissimi fiori bianchi a forma di lanternine raggruppati in corimbi penduli. Fiorisce quando i rossissimi frutti maturano e ricorda il Tricolore.
Fioritura: da ottobre a febbraio inoltrato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.