Ricerca per foglia – foglie allungate

Il post contiene una raccolta di foglie con lamina fogliare indivisa, e tali che la lunghezza prevalga nettamente sulla larghezza. Questa scelta non corrisponde ad alcuna classificazione ufficiale è solo un modo comodo per gestire le specie presenti nel blog.

Nerium oleander, Oleandro. Foglia lanceolata a bordo intero, vistosa venatura centrale, quasi invisibili le laterali. Foglie disposte a verticilli di tre.

Prunus laurocerasus, Lauroceraso. Foglia grande, lanceolata, coriacea, verde brillante, bordo seghettato e ripiegato verso il basso (revoluto).

Eriobotrya japonica, Nespolo giapponese. Foglia grande, lanceolata, coriacea e tomentosa, bordo dentato. Tomento con peluria bianca sulla pagina inferiore.

Mespilus germanica, Nespolo comune. Foglia allungata, verde intenso sopra più chiara e pelosetta sotto, picciolo corto, bordo seghettato ma solo verso l’apice.

Salix alba Tristis, Salice piangente. Foglia lunga e stretta, vertice acuminato, margine seghettato. Vistosa venatura principale, poco visibili le secondarie. Corto picciolo.

Salix alba, Salice bianco. Foglia lanceolata, acuminata all’apice e alla base, verde brillante la pagina superiore ricoperta di peluria bianca l’inferiore, margine con piccoli denti; venatura principale evidente, meno le secondarie.

Salix matsudana Tortuosa, Salice tortuoso. Foglia singolarmente arricciata, verde oliva sopra, evidente solo la nervatura principale, acuminata all’apice e alla base, bordo finemente seghettato, pagina inferiore grigia e glabra.

Chinomanthus praecox

Chimonanthus praecox, Calicanto d’inverno. Foglia grande e allungata. Pronunciate venature, apice evidente, bordo liscio. La pagina superiore se accarezzata longitudinalmente, si sente ruvida in un verso e liscia nell’altro.

Prunus avium, Ciliegio. Foglia con apice appuntito, uniformemente seghettata, due ghiandole alla base, picciolo rosso e profondamente scanalato.

Ostrya carpinifolia, Carpino nero. Nervature equidistanti e ben visibili, bordo seghettato. Simile alla foglia della Betulla, Frassino, Olmo.

Prunus padus, Ciliegio a grappoli. Foglie verde chiaro, coriacee, finemente dentate, picciolo evidente e rosso, vertice appuntito.

Carpinus betulus, Carpino bianco. Nervature equidistanti e ben visibili, bordo doppiamente seghettato. Simile alla foglia della Betulla, Frassino, Olmo.

Arbutus unedo, Corbezzolo. Fogli dal bordo seghettato e con venature chiare e evidenti. Il picciolo è breve e rossastro. Verde brillante sopra, più pallide nella pagina inferiore. Fillotassi opposta.

Quercus ilex, Leccio. Foglia verde scuro, coriacea, a bordo intero o aculeato, sempreverde. Tomentosa nella pagina inferiore, lucida la superiore.

Olea europaea, Ulivo. Foglia coriacea, verde bluastra sopra e quasi bianca sotto, liscia su entrambi i lati. Disposizione opposta. Quasi invisibili le nervature secondarie. Margine intero e revoluto verso il basso.

Betula pendula, Betulla. Foglia splendente, doppiamente dentata ma liscia presso il picciolo, a forma di losanga allungata verso l’apice superiore. Giallo intenso in autunno.

Lagerstroemia indica. Le foglie sono piccole e coriacee; verdi in estate virano al rosso vivo in autunno.

Ulmus minor, Olmo campestre. Foglia asimmetrica con orecchietta alla base, da 8 a 12 venature, corto picciolo. In autunno si tinge di un bel giallo vivo.

Laurus nobilis, Alloro. Foglia scura, coriacea, lanceolata. Il bordo è liscio e finemente ondulato. Apice e base appuntiti. Pianta sempreverde.

Photinia x fraseri. Foglie lucide, coriacee, seghettate e dal pronunciato apice, in autunno diventano rosse; rossi anche i nuovi virgulti in Febbraio Marzo.

Fagus sylvatica asplenifolia, Faggio a foglia di felce. Foglia dal lungo picciolo e apice, bordo frastagliato con profonde incisioni.

Celtis occidentalis, Bagolaro americano. Foglie più piccole del Bagolaro comune e lievemente tondeggianti. Vertice pronunciato e bordo seghettato.

celtis australis

Celtis australis, Bagolaro. Foglia dal bordo dai piccoli denti e vertice molto pronunciato.

Crataegus x lavallei Carrieri, Biancospino del Lavalle. Foglia verde scuro la pagina superiore pelosa e più chiara l’inferiore. Coriacea al tatto, venature ben visibili.

Zizifus jujuba, Giuggiolo. Foglia con tre marcate nervature che si dipartono dall’attaccatura del picciolo. Bordo fogliare con piccoli denti arrotondati.

Magnolia grandiflora, Magnolia bianca. Foglia grande, coriacea; bordo liscio e ripiegato verso il basso. Lucida, verde brillante e dalle venature ben visibili.

Magnolia x soulangeana, Magnolia di Soulange. Foglia ovata (più ampia verso la punta), apice sporgente, nervature regolarmente distanziate e ben evidenti. Bordo liscio.

Magnolia liliiflora.
Foglia più ampia verso la punta, apice appuntito, nervature incassate nella lamina. Picciolo tozzo e corto.

Magnolia kobus. La foglia, dal colore verde scuro nella pagina superiore e più chiaro in quella inferiore, è grande, ovale e coriacea. Bordo ondulato, apice e base appuntiti.

Magnolia kobus var. stellata, Magnolia stellata. Vertice smussato, lamina stretta, base ad angolo fortemente acuto.

Ligustrum lucidum, Ligustro giapponese. Foglie lucidissime, coriacee, bordo liscio, apice appuntito.

Maclura pomifera, Maclura. Apice lungo e acuminato, picciolo evidente, lamina liscia, bordo intero. Foglie alterne.

Cornus florida First Lady, Corniolo da fiore. Foglia picciolata, base e vertice acuminati, venature ben distinte e distanziate, bordo intero.

Diospyros lotus, Albero di Sant’Andrea. Foglia coriacea, verde scuro la pagina superiore, margine intero, picciolo ben visibile, vertice pronunciato.

Viburnum tinus, Viburno tino. Foglie verdi a margine intero e nervature ben visibili. Picciolo e rametti ricoperti di una lieve peluria. Bordo fogliare cigliato. Foglie opposte.

Pittosporum tobira, Pitosforo. Foglie sono verde scuro, lucide, coriacee, col bordo piegato verso il basso. Molto più chiara e ugualmente glabra la pagina inferiore. Sottile alla base si allarga verso l’estremità opposta. Il vertice è spesso inciso.

Ruscus hypoglossum, Ruscolo ipoglosso o Bislingua. Arbusto sempreverde. Foglie di colore verde scuro, base e vertice acuminati, impercettibili venature, picciolo pronunciato, bordo intero.

2 pensieri su “Ricerca per foglia – foglie allungate

  1. Ciao, quest’anno utilizzerò’ il tuo sito per fare lezione. Lo commenterai tu stesso, se ti va. Saniiii —————————————————————————————————————————————————————————————

    Augusto ZANELLA – Dept. TΞSAF : https://www.tesaf.unipd.it/en/augusto-zanella – Academia.edu : https://unipd.academia.edu/AugustoZanella – Cell.: +33 7 83 61 59 57 – Publications: https://syllabus.didattica.unipd.it/docente/4F0B2301492C572697673D57A6C996CA/pubbl.pdf —————————————————————————————————————————————————————————————

    E‐Democracy: 1) Stop the climate from warming A SIGN OF GLOBAL DEMOCRACY DURING THE OLYMPIC GAMES IN TOKYO 2021 https://secure.avaaz.org/community_petitions/en/to_the_organsing_committee_of_the_tokyo_2020_olymp_lets_organise_a_worldwide_referendum_and_stop_the_climate_from_warming/

    —————————————————————————————————————————————————————————————

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.